APL esulta per l’elezione del Prof. Rinaldi

APL esulta per l’elezione del Prof. Rinaldi

APL esulta per l’elezione del Prof. Rinaldi

Aprilia porta in dote 349 voti al neo eletto Antonio Maria Rinaldi

E’ andato tutto secondo le nostre migliori aspettative. Con oltre 48mila voti, il Prof. Antonio Maria Rinaldi è stato eletto al Parlamento Europeo nella circoscrizione Italia Centrale. La nostra soddisfazione è enorme anche in rapporto a quanto Aprilia ha contribuito a questo risultato. Dopo il Capoluogo e Formia, la nostra città ha espresso ben 349 preferenze al Professore, piazzandosi terza nella Provincia per numero di voti al candidato, bottino di tutto rispetto. APL ha come sempre giocato a carte scoperte, esponendosi chiaramente e fermamente in appoggio a Rinaldi, anche provocando qualche mal di pancia. Il nostro sostegno è andato ad un uomo libero e coerente, preparato e con la grinta necessaria per confrontarsi con i gravosi compiti che aspettano ai parlamentari che devono rappresentare la nostra Nazione in Europa. L’Italia aveva bisogno di un uomo come Rinaldi, portatore di idee e tesi decisamente volte al cambiamento radicale delle regole che in questi anni hanno strozzato la nostra economia e distrutto la domanda interna. Auguriamo al neo On. Antonio Maria Rinaldi un proficuo lavoro nell’interesse di tutta la nostra Comunità nazionale e del nostro territorio in particolare. Siamo pronti a dare il nostro contributo anche in futuro, da uomini liberi e lontani dalle logiche delle segreterie, se ciò ci verrà chiesto. Siamo e rimarremo Identitari, Sovranisti e Nazionalisti. Ma soprattutto manterermo le mani libere e proporremo una serie di progetti che riguardano la nostra città al Professore. Per quanto ci riguarda torniamo al nostro lavoro, soprattutto in ambito culturale e politico. Mantenendo una linea di formazione e militanza. Siamo certi che questo voto europeo possa creare qualche scossone sui territori. Infatti, auspichiamo che chi finora ha aiutato nell’ombra a tenere in piedi maggioranze eterogenee e politicamente sempre più orientate a sinistra, si decida a dare quello scossone che ci faccia finalmente riprendere “le chiavi di casa”, per usare uno slogan caro al Professor Rinaldi.

Rinaldi durante la sua ultima visita ad Aprilia il 23 maggio
Rinaldi e Campilongo durante un incontro con i cittadini

Autoreapriliainprimalinea

Commenti disabilitati